noi - contattare

Vang Vieng

Vang Vieng è una piccola città del Laos situata nella provincia di Vientiane, tra Luang Prabang e Vientiane, sulle rive del Nam Song (affluente del Nam Lik, la stessa sotto-affluente del Mekong). Ha circa 25.000 abitanti. Negli ultimi anni, Vang Vieng è diventato la destinazione più importante per tutti i giovani turisti occidentali che viaggiano nell’Asia. Se questo piccolo villaggio perduto in Laos è diventato così popolare, non è per ragioni culturali, ma perché qui alcol e oppio sono disponibili dappertutto. È il luogo di tutti gli eccessi. Oggi, i giovani vengono a cercare il cambiamento di brivido.
La città, che attrae molti turisti, ha poco interesse in sé (non antichi monumenti). L’ambiente naturale è costituito da montagne carsiche e grotte naturali in prossimità della capitale che rende questa città un elemento importante dei programmi di sviluppo turistico del paese.

Storia
Vang Vieng fu fondata nel 1353 come un passaggio tra Luang Prabang e Vientiane. Prima del nome Mouang Song, ella fu rinominata Vang Vieng nel 1890 al momento della messa nel posto del protettorato francese del Laos. Conobbe una significativa espansione dal 1964-1973 durante la guerra del Vietnam, quando gli americani costruirono una base aerea per Air America. Questo aerodromo era conosciuto sotto il nome Lima sito 6. Più recentemente, la città ha registrato una crescita importante grazie a flusso di backpackers attratti dalle possibilità di un turismo d’avventura nel paesaggio carsico.

Accesso
Vang Vieng si trova sulla rotta n° 13 Vientiane-Luang Prabang, circa a metà strada da entrambe le città. Tuttavia, è più accessibile a partire da Vientiane, perché la regione del nord è più montuosa, soprattutto a partire da Kasi. La pista di atterraggio che risale alla guerra del Vietnam, situata tra il centro-città e la rotta n° 13, serve come luogo di divertimento e non è destinata ad essere rimessa in funzione.

Attività
La città era in una certa misura “sacrificata” ai giramondo: molte attività mirate alla clientela giovane, a volte un po’ agiata: tubing sul Nam Song, trekking, arrampicata, esplorazione di grotte, gite in piroga, voli in mongolfiera, ecc . Sono sviluppo, spettacolare a partire dai primi anni 1990, si fa soprattutto sulla sponda orientale del Nam Song, di fronte ai villaggi, alle risaie e ai picchi carsici della riva occidentale. Un Golf è in costruzione su di essa, che segna uno riorientazione verso una clientela più “alta-di-gamma”.

La città è anche conosciuta per la vendita assai libera di droghe diverse (in bar e ristoranti) in contraddizione con la legge molto rigida del paese.

Per ulteriori informazioni su Vang Vieng, selezionate un argomento qui di seguito:

Qui di seguito troverete le foto raccolte su internet corrispondenti a quest’itinerario.

Clicca sulla foto per ingrandirla.

No posts found. Try a different search?

Sorry, no posts matched your search. Try again with some different keywords.