Associato a un complesso di credenze dei vietnamiti, dopo secoli di sviluppo. Canto di Letteratura (o Canto di Chau Van) ha costruito molti tipi di ritmiche ritmiche e un sistema di melodie, ricco di regole d’uso per ogni santo e ogni tipo di governo.

Canto di Chau Van

Canto di Chau Van

 

Associato a un complesso di credenze dei vietnamiti, dopo secoli di sviluppo.  Canto di Chau Van ha costruito molti tipi di ritmiche ritmiche e un sistema di melodie, ricco di regole d’uso per ogni santo e ogni tipo di governo.

Il periodo di maggior successo del canto è alla fine del 19 ° secolo, all’inizio del XX secolo. In questo momento ci sono spesso gare di canto per scegliere il coro. Dal 1954, il coro sta gradualmente morendo perché il divieto di porcellana è considerato superstizioso. All’inizio degli anni ’90, il canto e il canto hanno l’opportunità di svilupparsi. I centri di canto sono Nam Dinh, Ha Nam, Ninh Binh e alcune parti del Delta settentrionale.

Il ritmo e le percussioni giocano un ruolo particolarmente importante in questa attività religiosa. Creano un atmosfera di grande eccitazione, aiutando l’altro a sentire il corpo a fuggire con i santi e allo stesso tempo, combinato con elementi spirituali, contribuisce a uno stato spirituale speciale. Le persone possono fare cose in uno stato normale che è difficile da fare.

Il canto di Van e l’abitudine rappresentano una sorta di attivita’ religiose presenti in molti gruppi etnici del paese. Oltre all’elemento spirituale, il fascino della vecchia musica ha reso molte persone affascinante. Oggigiorno, le canzoni sono introdotte ai nuovi contenuti della radio e il palco della musica è Ancora popolare.

L’arte della letteratura viene conservata e riconosciuta dall’UNESCO come patrimonio culturale immateriale. Allo stato attuale, le cerimonie cerimoniali di Nam Dinh e Vietnam sono state incluse nella lista del 33 patrimonio culturale immateriale del Vietnam (fase 1) ed è riconosciuto come Patrimonio Mondiale