CONTATTACI

PARCO NAZIONALE PHONG NHA – KE BANG

PARCO NAZIONALE PHONG NHA – KE BANG ( PATRIMONIO NATURALE DELL’UMANITÀ)

Parco nazionale Phong Nha – Ke Bang della Provincia di Quang Binh – il Centro del Vietnam centrale. Con una totale superficie di 343.300 ettari , e l’area centrale è di 123.300 ettari e zona cuscinetto è di 220.000 ettari, Nha Phong – Ke Bang appartiene al distretto di Quang Ninh, Bo Trach e Minh Hoa, a 50 km da città di Dong Hoi in direzione nord-ovest.

Oltre al valore storico della geologia, topografia, geomorfologia, Phong Nha – Ke Bang è anche offerto dalla Natura i paesaggi misteriosi, grandiosi. Parco nazionale di Phong Nha – Ke Bang nasconde molti misteri della natura, le grotte come i magnifici castelli, nel cuore delle montagne calcaree formate milioni di anni fa.

Phong Nha – Ke Bang è paragonato con un gigante museo geologico pieno di valore e di significato globale grazie alla struttura geografica complessa, e ad molti tipi di rocce diversi, come arenaria, quarzo, scisti, calcare-silicea, marna, granodiorite, diorite, aplite, pegmatite …

Phong Nha – Ke Bang dimostra il processo di sviluppo della geologia complesso che dura da 400 milioni di anni. Le importanti fasi tettoniche e i movimenti mancanza di frattura, piegatura creano molte catene montuose e i bacini sedimentari. Queste fluttuazioni contribuisono alla diversità della geologia, topografia, geomorfologia.

La zona calcarea di Phong Nha – Ke Bang ha le caratteristiche globali in numerose fasi di sviluppo dal Tardo Ordoviciano – Siluriano (463,9 – 430 milioni di anni fa) all’Era Quaternaria (1,75 milioni di anni fa). Una caratteristica peculiare è che il sistema di fiumi sotterranei e le grotte nelle montagne calcaree.

Aree morfologiche non carsiche sono caratterizzate da basse montagne ricoperte di vegetazione sulla superficie. Il processo di corrosione crea di piattaforme lungo le valli dei fiumi Son e Chay o ai margini di blocchi di calcare nel centro.Il terreno di transizione comprende diversi tipi in mezzo delle montagne calcaree.

Pur non situandosi nelle zone con piovosità media annua è abbastanza alta, l’acqua qui assorbisce e scorre sottoterra nel cuore del calcare nel corso di milioni di anni, il che crea le numerose grotte in questa zona. Nel Parco Nazionale Phong Nha – Ke Bang, ci sono circa 300 grandi e piccole grotte divise in tre sistemi principali: sistema di grotta Phong Nha, sistema di grotta Vom e quello di grotta Ruc Mon.

Sistema di grotta Phong Nha ha una lunghezza totale di circa 80 km derivante dal sud della zona calcarea Ke Bang. L’ingresso principale di questo sistema è quello di grotta Khe Ry e grotta En situate ad un’altitudine di 300 metri sul livello del mare. Le grotte in questo sistema si dividono sotto la forma arborescente in direzione est – sud-ovest.

Il sistema di grotta Vom ha una lunghezza totale di oltre 35 km derivante da grotta Ruc Ca Roong, situata ad una altitudine di 360 m sul livello del mare e termina con grotta Vom. Il sistema di grotta Vom si trova sull’asse in direzione generale sud – nord. Il fiume Ruc Ca Roong a volte si nasconde tra le montagne rocciose, a volte sorgono sulle valli strette e profonde, infine scorre verso il fiume Chay all’ingresso della grotta Vom.

Sistema di grotta Ruc Mon si trova nel territorio del distretto di Minh Hoa è anche una delle grotte più grandi, ma non è ancora sfruttata molto.

Alcune grotte tipiche di Phong Nha – Ke Bang sono grotta Phong Nha, grotta Tien Son, grotta Thien Duong, grotta Hang Toi, grotta En, grotta Khe Ry, in particolare grotta Son Doong è considerata la più grande grotta del mondo con un’altezza di circa 200 metri ( al massimo di 250 m), una larghezza di 200m, ed una lunghezza di almeno 8,5 chilometri.

Con le caratteristiche di topografia, clima, suolo, idrologia di Phong Nha – Ke Bang ha formato una flora ricca, diversa e unica. I risultati delle indagini ha registrato che Phong Nha – Ke Bang ha un vasto suolo della foresta tropicale, che copre 93.57% della superficie naturale, tra cui quasi il 83.74% della superficie è ricoperto di foresta vergine o quasi vergine. La ricchezza e la diversità di specie di animali e piante rari a Phong Nha – Ke Bang sono l’implicazione inevitabile delle condizioni di habitat ed la caratteristica tipica dell’ecologia forestale qui.

In questo parco nazionale i scienziati hanno elencato 2.400 specie di piante tracheobionta con 208 specie di orchidee, tra cui molte di queste specie rare sono elencate nel Libro Rosso del Vietnam e dell’Unione Internazionale per la Conservazione della Natura (IUCN). Inoltre, ci sono 140 specie di mammiferi, 356 specie di uccelli, 97 specie di rettili, 47 specie di anfibi, 162 specie di pesci, 369 specie di insetti, tra cui molte specie sono presenti nel Libro Rosso del Vietnam e del mondo, come: saola, muntjak dei Truong Son, langur di Ha Tinh… Phong Nha – Ke Bang è come un enorme museo biologico in Vietnam.

Parco nazionale di Phong Nha – Ke Bang è stata riconosciuta 2 volte come patrimonio naturale dell’Umanità dall’UNESCO: la prima in luglio 2003 nella 27esima Conferenza a Parigi (Francia) e la seconda volta in luglio 2015 nella 39esima Conferenza a Bonn (Germania).

Qui di seguito troverete le foto raccolte su internet. Clicca sulla foto per ingrandirla.

No posts found. Try a different search?

Sorry, no posts matched your search. Try again with some different keywords.