CONTATTACI

Viaggio Vietnam Cambogia 19 giorni

  • Destinazione: Viet Nam - Cambodge
  • Partenza: Hanoi
  • Durata: 19 giorni
  • Scarica il PDF


  • SPIRITO DEL CIRCUITO TURISTICO

    Viaggio Vietnam Cambogia : Questo viaggio vi permette di avere una panoramica delle bellezze vietnamite e cambogiane con la scoperta di tutti i maggiori siti del Vietnam e della Cambogia.

    PUNTI FORTI

    – Viaggio privato e su misura soltanto per voi.
    – Giro in cyclo nel quartiere vecchio di Hanoi.
    – Passeggiata a piedi nel quartiere di “36 strade e corporazioni” di Hanoi.
    – Crociera e notte a bordo di una giunca tradizionale nella meravigliosa baia di Halong.
    – Risentire tutta la poesia e la ricchezza culturale e storica delle città del Vietnam centrale: Hue e Hoi An
    – Crociera sul fiume Mekong per immergersi al cuore dei meandri del delta del Mekong e comprendere meglio l’importanza vitale dell’acqua.
    – Scoperta di tutti i siti più belli della Cambogia: il Museo Nazionale, il Palazzo Reale con la Pagoda d’Argento e la Wat Phnom, il Museo del genocidio di Tuol Sleng, i templi dell’antica capitale di Angkor come Angkor Thom, Angkor Wat Preah Khan, Ta Som, Banteay Srey …
    – Scoperta della gastronomia vietnamita e quella cambogiana con i pasti nei ristoranti locali e in famiglia.

    RICHIEDERE UN PREVENTIVO

     

    ITINERARIO e MAPPA DI VIAGGIO

    Viaggio Cambogia Vietnam 19 giorni

    Giorno 1: Hanoi
    Giorno 2 : Hanoi
    Giorno 3 : Hanoi – Hoa Binh – Mai Chau
    Giorno 4: Mai Chau – Ninh Binh
    Giorno 5: Ninh Binh – Halong – Crociera
    Giorno 6 : Halong – Hanoi – Hue
    Giorno 7 : Hue
    Giorno 9 : Hue – Danang – My Son – Hoi An
    Giorno 9: Hoi An
    Giorno 10: Hoi An – Da Nang – Città di Ho Chi Minh
    Giorno 11: città di Ho Chi Minh- Cai Be – Vinh Long – Can Tho
    Giorno 12: Can Tho – Città di Ho Chi Minh
    Giorno 13: Città di Ho Chi Minh – Volo per Siem Reap
    Giorno 14: Siem Reap
    Giorno 15: Siem Reap
    Giorno 16: Siem Reap
    Giorno 17: Siem Reap – Phnom Penh
    Giorno 18: Phnom Penh
    Giorno 19: Phnom Penh – Partenza

     

    RICHIEDERE UN PREVENTIVO

     

     

    PROGRAMMA DETTAGLIATO

    Giorno 1 : Arrivo Hanoi (- / – / Cen)

    Accolto all’aeroporto dalla guida itafona e dall’autista, il trasferimento in centro della città e sistemazione all’hotel.

    Il primo contatto con la città: giro in cyclo nel quartiere vecchio , spettacolo delle marionette sull’acqua e musica tradizionale.

    Cena al ristorante e pernottamento all’hotel.

    Giorno 2 : Hanoi – Visita (P.col / Pra / Cen)

    Prima colazione all’hotel. Scoperta della città: il quartiere vecchio, i suoi piccoli negozi e le sue case tubo vicine al lago della Spada Restituita; il quartiere francese e le sue ville in stile coloniale, occupate dalle ambasciate, dai ristoranti di lusso; quartiere presidenziale intorno alla piazza di Ba Dinh, la Cittadella, la Pagoda a pilastro unico; vicino al lago d’Ovest, la pagoda di Tran Quoc e il tempio di Quan Thanh; il meraviglioso Tempio della Letteratura, la prima università del Vietnam, dedicato a Confucio.

    Dopo pranzo, visita del Museo Etnografico, un po lontano dal centro, che vi presenterà i costumi, i vestiti e le case tradizionali, disseminate attraverso il parco, le numerose etnie vietnamite. Ritorno in centro della città per una passeggiata nel quartiere delle 36 corporazioni, a filo di vie dello shopping, molto animate, dove voi troverete tutto l’artigianato tradizionale (articoli di seta, di legno laccato, ricami …). Cena al ristorante e pernottamento all’hotel.

    Giorno 3 : Hanoi – Hoa Binh – Mai Chau (P.col / Pra / Cen)

    Prima colazione all’hotel. Partenza per Mai Chau via Hoa Binh, celebre per la sua grande diga idroelettrica, la prima del paese. Lungo il percorso, visita della pagoda Tay Phuong molto famosa per la sua statua di Buddha. Dopo Hoa Binh, si lascia la terra bassa del delta per la zona montagnosa. Il paesaggio e l’habitat si cambiano, risaie terrazzate, boschetti di banane, si arriva nel paesino dei Muong poi dei Thai le cui case sono costruite su palafitte. 60 km dopo Hoa Binh, il passo di Tong Dau passato, si raggiunge la valle di Mai Chau, coperta delle risaie coltivate dai Thai bianchi. Ci si sgranchiscono le gambe nel corso d’una passeggiata attraverso il villaggio Thai con le belle case tradizionali su palafitte, con le donne accoglienti.

    Il pranzo con la gente del posto seguito da una passeggiata nei campi di riso vicini ai villaggi dominati dalle cime calcaree frastagliate della Cordillera Tonchinese.

    Dopo la cena, spettacolo di danze tradizionali delle minoranze Muong, Thai, Hmong, Dzao … Pernottamento presso abitanti in una casa una palafitta.

    Giorno 4: Mai Chau – Tam Coc (P.col / Pra / Cen)

    Prima colazione in famiglia. Ritorno nel delta del Fiume Rosso per raggiungere Ninh Binh, la baia di Halong terrestre. La strada scende verso il Delta attraverso il paesaggio molto bello, che offre delle scene pittoresche della vita contadina.

    Dopo il pranzo, in direzione dell’imbarcadero di Van Lam, dove voi salite in una barca a fondo piatto per un giro indimenticabile sul percorso sinuoso del fiume Ngo Dong, circondato da campi di riso, cime calcaree, grotte. Il sito di Tam Coc (le tre grotte) offre un paesaggio da sogno, in linee e colori contrastanti, nel silenzio della natura, appena disturbata dal rumore dei remi e dai gridi di uccelli. Poi giro in bicicletta sulle dighe, fino alla pagoda Bich Dong. La cena al ristorante. Pernottamento all’hotel.

    Giorno 5: Tam Coc – Baia di Halong – Crociera (P.col / Pra / Cen)

    Prima colazione all’hotel. La mattina, strada verso la baia di Halong, iscritta al Patrimonio mondiale dell’UNESCO dal 1994, una delle meraviglie del mondo. Imbarco in una giunca tradizionale, in legno, e partenza per una crociera indimenticabile attraverso le innumerevoli isole alle forme fantastiche. Coni, picchi, guglie o colline punteggiano il karst marino più grande al mondo. Soste per la visita d’una bella grotta o per un bagno alla spiaggia.

    Pranzo e cena a base di pesce e frutti di mare acquistati dai pescatori locali. Pernottamento a bordo della giunca in cabina privata confortevole.

    Nota: barca non privata, guida anglofona a bordo della barca. Possibilità di effettuare questo viaggio con barca privata e / o la guida itafona a bordo della barca (con supplemento, consultaci).

    Giorno 6 : Halong – Hanoi – Hue (P.col / Pra / Cen)

    Prima colazione sulla giunca. La crociera prosegue in mattinata, altre cime, altre colline, barca-cesto, villaggi galleggianti. Il paesaggio della baia di Halong è sempre ancora incantevole.

    Sbarco, pranzo, poi ritorno all’aeroporto di Hanoi-Noibai. Sosta al villaggio di vasai di Dong Trieu. Volo per Hue. Accolto all’aeroporto di Hue dalla guida anglofona e dall’autista, il trasferimento in centro della città e sistemazione all’hotel. La cena al ristorante. Pernottamento all’hotel.

    Giorno 7 : Hue – Visita (P.col / Pra / Cen)

    Prima colazione all’hotel. La visita dell’antica città imperiale di Nguyen, installata in un meandro del Song Huong, il Fiume dei Profumi, inizia con un viaggio in sampan verso la Pagoda Thien Mu (la Dama Celeste) la cui torre si trova a bordo del fiume . Dopo la visita della pagoda, nuova sosta del sampan, sulla riva opposta, per la visita del mausoleo reale di Minh Mang (o Tu Duc) la cui architettura si svolge in un luogo meraviglioso.

    Dopo il pranzo in città, visita della Città imperiale. La scoperta dei templi e padiglioni con i nomi suggestivi, nella calma del luogo, è un momento di grazia: Padiglione delle Cinque Fenici, Palazzo della Suprema Armonia, Spianata dei Grandi Saluti … Poi scoperta del mercato di Dong Ba. Cena al ristorante. Pernottamento all’hotel.

    Giorno 8 : Hue – Danang – My Son – Hoi An (P.col / Pra / Cen)

    Prima colazione all’hotel. Partenza per Hoi An, iscritta nella Lista del Patrimonio mondiale dell’UNESCO dal 1999. La strada segue la Nazionale n.1, che offre le viste aeree sul Mare Orientale. Dopo una sosta per ammirare la spiaggia di Lang Co, la strada imbocca il passo di Hai Van e arrivo a Danang famosa per il suo bellissimo Museo di Cham.

    Dopo pranzo, la scoperta del gruppo etnico di Cham prosegue con una passeggiata sul sito di My Son (la Buona Montagna), capitale religiosa ed economica del regno di Champa (6 ° al 12 ° secolo). Immerse nel verde, le vestigia rosse di numerose torri di Cham non sono senza evocare Angkor. Cena libera e pernottamento all’hotel.

    Giorno 9 : Hoi An – Visita (P.col / Pra / Cen)

    Prima colazione all’hotel. La mattinata è dedicata alla scoperta di Hoi An, il vecchio contatore attivo nel commercio della seta, spezie, tè … che era il più grande porto commerciale del paese nei secoli 17° e 18°. Da quell’epoca prospera datano i templi e le pagode, le case di ricchi mercanti cinesi e giapponesi, i laboratori artigianali, il ponte coperto giapponese … che voi visitate a piedi nelle strade riservate per i pedoni. Hoi An è diventata un “vero e proprio museo a cielo aperto” al fascino antiquato, grazie ad un programma di restauro, unico in Vietnam, che ha trasformato la città. Un piccolo gioiello.

    Dopo il giro pedonale, crociera sulle acque tranquille del fiume Hoai verso il villaggio di Kim Bong per la visita delle piccole fabbriche locali. Pranzo con la gente del posto seguito da un giro digestivo, in bicicletta, nel villaggio e in campagna circostante. Cena al ristorante. Pernottamento all’hotel.

    Giorno 10: Hoi An – Da Nang – Ho Chi Minh City (P.col / Pra / Cen)

    Prima colazione all’hotel. Tempo libero nei quartieri vecchi di Hoi An per lo shopping e per godersi meglio dello spirito del luogo, fino al trasferimento a Danang e il volo per la città di Ho Chi Minh.

    Accolto all’aeroporto dalla guida italofona e dall’autista, poi il trasferimento in centro della città. Sarete colpiti dalla frenetica attività della capitale economica del paese. Il percorso della visita vi porterà alla città coloniale con la sua Cattedrale, la sua Posta Centrale, la sua via Catinat (ora via Dong Khoi) in quartiere cinese di Cholon vivace e colorato con la sua grande mercato di Binh Tay e la sua Pagoda di Thien Hau ( la Dama celeste). Inevitabilmente voi avrete un pensiero per Marguerite Duras. Cena al ristorante. Pernottamento all’hotel.

    Giorno 11: Ho Chi Minh City – Cai Be – Vinh Long – Can Tho (P.col / Pra / Cen)

    Prima colazione all’hotel. In strada per raggiungere Cai Be, nel cuore del Delta del Mekong. Imbarco a bordo del vostro sampan per salire sul Mekong. Il delta, il paese di terra e di acqua, dove l’intensa attività delle navi che trasportano fiori, frutta e verdura, non disturba la pace della natura, generosa, rigogliosa. Il sampan scivola tra I frutteti, i borghi e le dighe, sfiora le canne e altre piante acquatiche.

    Il pranzo con la gente locale in un tranquillo giardino circondato da un torrente. Ritorno a Vinh Long, dove prendiamo la strada di Can Tho. Cena al ristorante. Pernottamento all’hotel

    Giorno 12: Can Tho – Ho Chi Minh City (P.col / Pra / Cen)

    Prima colazione all’hotel. Di mattino presto, vi troverete su un grande braccio del fiume Mekong, nel cuore del vivace mercato galleggiante di Cai Rang. Qui commercio all’ingrosso e al dettaglio sull’acqua non si ferma mai, descrivendo un improbabile balletto. Qua i grossisti segnalano ai dettaglianti la loro produzione con i campioni colorati, appesi su pali. Ritorno sulla terra, verso Binh Thuy e visita della casa communale e di una casa tradizionale che data nel 19 ° secolo, la bella dimora dove J.J. Annaud ha girato il film “L’Amant” (L’amante).
    Il pranzo e ritorno alla città di Ho Chi Minh. Cena al ristorante. Pernottamento all’hotel

    Giorno 13: Ho Chi Minh City – Volo per Siem Reap (P.col / Pra/ Cen)

    Prima colazione all’hotel. Tempo libero fino al trasferimento all’aeroporto Tan Son Nhat e il volo per Siem Reap. Al vostro arrivo a Siem Reap, accoglienza, trasferimento e sistemazione all’hotel.
    Giro di orientamento di Siem Reap in Tuk Tuk.

    Pranzo e cena al ristorante. Pernottamento all’hotel a Siem Reap.

    Giorno 14: Siem Reap (P.col / Pra / Cen)

    Prima colazione all’hotel. Visita dell’antica capitale di Angkor Thom: la Porta del Sud, il Bayon e le sue 54 torri decorate di sculture che rappresentano i quattro visi del Bodhisattva della Compassione, il tempio-montagna di Baphuon, la cinta muraria del Palazzo Reale con il tempio di Phimeanakas, la Terrazza degli Elefanti e la Terrazza del Re lebbroso.

    Dopo il pranzo al ristorante, visita di Angkor Wat (prima metà del XII secolo) dedicato al dio Indù Vishnu. Quest’enorme tempio, costruito dal re Suryavarman II, è considerato un capolavoro dell’arte e dell’architettura Khmer.
    Cena al ristorante e pernottamento all’hotel a Siem Reap.

    Giorno 15: Siem Reap (P.col / Pra / Cen)

    Prima colazione all’hotel. Partenza per il monastero di Preah Khan il cui nome significa “Spada Sacra “, il piccolo tempio di Neak Pean, e infine Ta Som. Questi tre templi sono stati costruiti dal re Jayavarman VII e illustrano la preminenza del Buddismo Mahayana durante il suo regno.

    Dopo il pranzo al ristorante, visita dei templi gemelli di Thommanon e Chau Say Tevoda (all’inizio del XII secolo), il tempio-montagna incompiuto di Ta Keo, lo stagno sacro di Srah Srang, Banteay Kdei e poi il monastero affascinante di Ta Prohm, invaso dalla giungla.
    Cena al ristorante e pernottamento all’hotel a Siem Reap.

    Giorno 16: Siem Reap (P.col / Pra / Cen)

    Prima colazione all’hotel. Partenza per visitare il famoso tempio di Banteay Srey “la Cittadella delle donne”. Questo piccolo tempio in arenaria rosa (fine del X secolo) è considerato il gioiello dell’arte khmer classica grazie alla raffinatezza e alla bellezza delle sue sculture. In strada per la catena di Kulen.

    Dopo il pranzo al ristorante, giro a piedi nella foresta (un’ora) per raggiungere Kbal Spean, il “fiume di 1.000 Lingas” il cui letto roccioso è inciso d’innumerevoli simboli del dio indù Shiva. Infatti, nella credenza popolare, le lingas portano spiritualmente la fertilità con le acque che irrigano le risaie in basso.
    Tornando a Siem Reap, sosta per visitare il tempio magnificamente restaurato Banteay Samre (XII secolo).
    Cena al ristorante e pernottamento all’hotel a Siem Reap.

    Giorno 17: Siem Reap – Phnom Penh (P.col / Pra / Cen)

    Prima colazione all’hotel. Partenza per il villaggio di pescatori Kampong Khleang, situato a una trentina di chilometri da Siem Reap e circondato dalla foresta allagata. Gita in barca per scoprire della vita quotidiana degli abitanti del lago: villaggio vietnamita con le case su palafitte, produttore di pesce affumicato.

    Partenza per la fattoria di sericoltura di Puok, luogo di produzione della meravigliosa seta cambogiana. In rotta, visita del centro di formazione professionale che fa le tecniche cambogiane classiche della scultura su legno e pietra e della lacca policroma: “Cantieri scuole, i artigiani d’Angkor”.

    Pranzo al ristorante. Rotta verso Phnom Penh. Cena e pernottamento a Phnom Penh.

    Giorno 18: Phnom Penh (P.col / Pra / Cen)

    Prima colazione all’hotel. Partenza per visitare Phnompenh: il Museo Nazionale dove quest’esposizione di sculture pre-angkoriane e Angkoriane, poi il Palazzo Reale con la Pagoda d’Argento e il Wat Phnom, all’origine del nome della capitale cambogiana, poi la torre della Vittoria e il Wat Oulanom.

    Dopo il pranzo al ristorante in città, partenza per visitare il Museo del Genocide di Tuol Sleng in periferia di Phnompenh.
    Cena e pernottamento all’hotel.

    Giorno 19: Phnom Penh – Partenza (P.col/ – / -)

    Prima colazione all’hotel. Tempo libero fino al trasferimento all’aeroporto per il vostro volo di ritorno.

    *** Fine dei nostri servizi ***

    RICHIEDERE UN PREVENTIVO

     

     

    Qui di seguito troverete le foto raccolte su internet corrispondenti a quest’itinerario.

    Clicca sulla foto per ingrandirla.

    RICHIEDERE UN PREVENTIVO