Come Organizzare Un Viaggio In Vietnam?(Domanda)

Quanto tempo per visitare il Vietnam?

In generale comunque vi consiglio di avere almeno 10 giorni per poter avere una visione generale del paese e riuscire a visitare alcune delle principali località, ma sarebbe bene disporre di un periodo tra 2-3 settimane per vivere al meglio la propria vacanza in Vietnam.

Cosa vedere in Vietnam in 10 giorni?

Viaggio di 10 giorni in Vietnam | Cosa vedere?

  • Giorni 1-3: Saigon e il delta del Mekong. Inizia la tua vacanza di 10 giorni in Vietnam in Vietnam esplorando Saigon, ora conosciuta come Ho Chi Minh.
  • Giorni 4-6: Hue e Hoi An.
  • Giorno 7- 10: Baia di Ha long e Hanoi.

Cosa si fa in Vietnam?

Qui puoi visitare il Palazzo della Riunificazione, il Museo della Guerra, la Bixteco Tower (Lo skyline dal Saigon Skydec è impareggiabile), il mercato Ben Thanh e il tempio di Thien Hau. Skyline di Ho Chi Minh, vista dal fiume. Ho Chi Minh, Vietnam.

Quando conviene andare in Vietnam?

Se il viaggio coprirà l’intero Paese, il periodo migliore per visitare il Vietnam va da marzo a maggio, evitando così le piogge monsoniche. Se invece si intende visitare solo il nord e/o il sud, vanno benissimo anche i mesi di novembre e dicembre.

You might be interested:  Cosa Rappresenta Il Viaggio Per Dante?(Soluzione)

Cosa vedere in Cambogia e Vietnam?

I. Incredibile itinerario di 15 giorni in Vietnam e Cambogia

  • il Palazzo Reale, Phnom Penh.
  • Angkor Wat, Siem Reap.
  • Il Lago di Tonle Sap, Cambogia.
  • Mercato di Ben Thanh, Saigon.
  • Palazzo d’indipendenza, Saigon.
  • Delta del Mekong, My Tho.
  • Delta del Mekong, My Tho.
  • Fiume dei profumi e ponte di Trang Tien, Hue.

Come raggiungere il Vietnam dall’italia?

Attualmente non esistono collegamenti aerei diretti tra Italia e Vietnam. Solo pochi paesi europei offrono voli diretti per il Vietnam:

  1. Germania: voli per Hanoi e Città di Ho Chi Minh dall ‘Aeroporto di Francoforte (FRA);
  2. Francia: voli per Hanoi e Città di Ho Chi Minh dall ‘Aeroporto di Parigi-Roissy (CDG);

Dove è meglio atterrare in Vietnam?

Di solito si arriva in Vietnam atterrando in una delle due grandi città: Hanoi (nord) o Saigon (sud). Poi si viaggia da Saigon a Hanoi (o la direzione opposta, non importa) e si visita luoghi lungo il percorso.

Per cosa è famoso il Vietnam?

Il Vietnam infatti è famoso in tutto il mondo per le sue incredibili spiagge e le acque incontaminate che bagnano le coste. Nha Trang è molto apprezzata anche per i suoi “isolotti” vicino alla costa e per le immersioni subacquee organizzate nell’area.

Che cosa si mangia in Vietnam?

Piatti tipici

  • Chả giò: Involtini primavera.
  • Gỏi cuốn: Involtini estate.
  • Canh chua cá: Zuppa di pesce speziata e piccante.
  • Phở: Zuppa di spaghetti, generalmente servita con carne di manzo (pho bo) o di pollo (pho ga)
  • Gà kho: Pollo e zenzero in salsa di caramello.
  • Hủ Tiếu Xào Thịt Bò: Pasticcio di manzo.

Cosa vedere nel nord del Vietnam?

Le più belle mete del Vietnam del Nord

  • il quartiere vecchio.
  • il Mausoleo di Ho Chi Minh.
  • il Tempio della Letteratura.
  • la Pagoda ad un solo pilastro.
  • il Museo dell’Etnografia.
  • il Lago della Spada Restituita (Hoan Kiem)
  • il Tempio di Ngoc Son.
  • la Cattedrale di San Giuseppe.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *