Come Organizzare Viaggio In Cambogia?(Risolvere)

Come si arriva in Cambogia?

Il modo migliore per arrivarci è facendo scalo a Bangkok che ha collegamenti diretti con tutte le città più importanti Europee. É possibile viaggiare con le compagnie della Thay, Singapore, Qatar e Etihad, facendo uno scalo, mentre la VietnamAirlines ha voli da Parigi, Francoforte e Mosca per SiemReap e PhnomPenh.

Cosa vedere in Cambogia in due settimane?

A chi visita il paese per la prima volta consigliamo di dedicare almeno 4 giorni a Siem Reap e almeno 2 giorni a Phnom Penh. Una settimana è quindi dedicata a queste due città. La seconda settimana può essere dedicata a località minori, ad esempio Sihanouk, Battambang, Kratie, Kampot.

Cosa vedere in Cambogia in una settimana?

Luoghi da visitare, cosa vedere

  • Siem Reap e dintorni: principali templi di Angkor (Bayon, Angkor Thom, Ta Prohm, Angkor Wat, Banteay Srei, templi di Roluos)
  • Phnom Penh: Wat Phnom, Pagoda di Argento, Palazzo Reale, Tuol Sleng, Sito degli eccidi di Choeung Ek, mercato centrale, mercato notturno.

Dove atterrare in Cambogia?

Il modo migliore per arrivare in Cambogia è quello di effettuare uno scalo a Bangkok, una città che presenta collegamenti diretti con tutte le città europee. Le compagnie aeree che effettuano questi voli sono Thay, Singapore, Qatar e Etihad.

Come arrivare a Phnom Penh?

Bangkok è lo scalo più comodo per prendere un volo per Phnom Penh o per Siem Reap. Gli aerei per la capitale cambogiana decollano anche da Singapore, Kuala Lumpur, Hong Kong, Ho Chi Minh (Saigon), Vientiane e Guangzhou. Il principale aeroporto è Pochentong, 7 km a ovest di Phnom Penh.

You might be interested:  Esta Quanto Tempo Prima Del Viaggio?(Soluzione trovata)

Quanto tempo ci vuole per visitare la Cambogia?

In generale vi consiglio almeno una permanenza di 3-5 giorni, lo stretto indispensabile per vedere i luoghi principali della Cambogia.

Cosa vedere in Cambogia in 5 giorni?

Itinerari in Cambogia di 5, 7, 10 e 14 giorni

  • Dintorni di Siem Reap, lungo la via che conduce al tempio Banteay Srei.
  • Angkor Wat, uno dei maggiori luoghi di culto del complesso templare di Angkor, provincia di Siem Reap, Cambogia.
  • Baia dell’Acqua Chiara, Isola di Koh Rong Sanloem, Golfo del Siam.

Quando andare in Cambogia?

Il periodo migliore per andare in Cambogia è la stagione secca, soprattutto tra dicembre e febbraio, quando le temperature sono accettabili e le precipitazioni scarse. Nella stagione secca puoi percepire le seguenti temperature: Temperatura media: 26°C; temperatura massima: 33°C.

Cosa c’è in Cambogia?

La provincia di Kampot ha belle cittadine, parchi nazionali, pagode rupestri e spiagge tropicali. Nella tranquilla Kampot potrete scegliere fra ostelli, resort sul fiume e boutique hotel, ammirare l’architettura coloniale francese o esplorare il fiume in barca a remi o in kayak.

Quanto costa il cibo in Cambogia?

Mangiare fuori in Cambogia è molto economico rispetto ai nostri standard: alle bancarelle dei mercati è possibile acquistare specialità di street food e stuzzichini a prezzi attorno a 1-2 dollari (0,85-1,70 euro), mentre nei ristoranti più semplici e tradizionali un pasto costa 3-5 dollari (2,55-4,25 euro).

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *